Gli congela la pizza e...

Diapositiva articolo
BLACKBURN (GRAN BRETAGNA) – Sesso con un pupazzo di neve: Kenneth Guillespie, un senzatetto inglese di 64 anni è stato trovato mezzo nudo in strada, a Blackburn, dopo aver provato ad avere un rapporto sessuale con un pupazzo di neve. Guillespie aveva il pene congelato. E’ stato portato subito in ospedale e i medici sono allibiti di fronte al loro “originale” paziente. L’uomo, hanno raccontato dei testimoni a Busted in Acadiana, era solito ubriacarsi e gridare in mezzo alla strada. “Ma questa è la cosa più strana che gli sia successa”. “Il congelamento del pene, hanno spiegato i medici, sembra una cosa divertente ma è invece una cosa seria. Può causare un’infezione e la cancrena, e persino richiedere l‘amputazione del membro”. Guillespie però se l’è cavata. Adesso il timore è per come reagirà la comunità di Blackburn, cittadina del Lancashire.



Pubblicato il: 22/05/2016
Autore: @vincenzoistag


Pensava di essere alle porte della Cina invece...

Diapositiva articolo
Mentre mi aggiro tra i dedali digitali che abitano la memoria del mio disco rigido per scovare le foto adatte a quest’articolo sorrido immaginando le diverse reazioni che un articolo del genere susciterà tra i diversi personaggi che abitano la Terra di Mezzo. Mi dico che i diavoli bianchi perennemente incazzati, quelli del “se il governo non fa subito qualcosa moriremo tutti a causa l’inquinamento,” “i cinesi sanno solo sputare per strada e rompere i maroni” e “voglio la mammmmma!” apprezzeranno. I sinologi integralisti, personaggi che studiano il cinese da una vita, citano Confucio ad ogni occasione, leggono gli scritti di Mao Zedong in lingua originale e, quando gli incontri per strada la sera, ti spiegano: “Vedi, non si finisce mai d’imparare il cinese. Per esempio, io conosco solo settemila e cinquecento tre caratteri, dovrei studiare di più…



Pubblicato il: 22/05/2016
Autore: @vincenzoistag